COVID: ecco la VARIANTE MU

17 Settembre 2021 Off Di Giulia Spanò

Il Covid-19 ci accompagna ormai da diverso tempo, nonostante i diversi tentativi di combattere il virus, le varianti continuano a creare molti problemi.

Il Covid-19 ci accompagna ormai da diverso tempo, nonostante i diversi tentativi di combattere il virus, le varianti continuano a creare molti problemi.

Tra le più conosciute e aggressive c’è la variante delta, ma nell’ultimo periodo, l’Organizzazione Sanitaria Mondiale (OMS) ha identificato tra le varianti d’interesse una nuova variante chiamata MU.

Questa variante è stata individuata per la prima volta in Colombia a gennaio di quest’anno e da allora si è diffusa  in circa 39 Paesi.

Per ora la buona notizia è che non ha ancora superato a livello di diffusione la variante indiana più conosciuta come variante delta, che rimane quella dominante in tutto il Mondo.

Paul Griffin, professore di microbiologia e malattie infettive all’Università del Queensland, ha dichiarato: «se fosse davvero pericolosa, dopo diversi mesi l’avremmo già dovuto vedere»

Bisogna però sottolineare il fatto che gli studi su questa variante Mi sono ancora in corso, per ora sappiamo solamente alcune cose riguardo ad essa.

Prima di tutto va detto che viene definita dall’OMS d’interesse, una variante potenzialmente pericolosa, con delle mutazioni che possono rendere il virus più resistente ai vaccini o più contagioso.

Se la Mu dovesse diventare più pericolosa e iniziare a diffondersi più di altre varianti come la Delta, allora potrebbe passare alla successiva classificazione di “variante preoccupante”.

Insomma non ci rimane che attendere nuovi risultati di studi per capire se effettivamente questa variante potrà creare problemi e se è resistente al vaccino.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di CuriosityZein! La tua opinione è importante per noi!

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/curiosityzein 

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/curiosityzein/   

[via]