PERCHÈ FEBBRAIO ha 28 GIORNI?

19 Luglio 2021 Off Di Giulia Spanò

Vi siete mai domandati come mai il mese di Febbraio è l’unico ad avere 28 o 29 giorni? Lo scopriamo in questo nuovo articolo.

Vi siete mai domandati come mai il mese di Febbraio è l’unico ad avere 28 o 29 giorni? Lo scopriamo in questo nuovo articolo.

Febbraio è il secondo mese dell’anno secondo il calendario gregoriano e conta 28 giorni negli anni ordinari o 29 giorni negli anni bisestili. Viene dopo gennaio e prima di marzo ed è il terzo ed ultimo mese dell’inverno nell’emisfero boreale o dell’estate nell’emisfero australe.

C’è anche una famosissima filastrocca che quasi tutti abbiamo imparato da bambini per ricordarci quanti giorni hanno i vari mesi dell’anno: «Trenta giorni ha novembre con april, giugno e settembre, di ventotto ce n’è uno, tutti gli altri ne han trentuno».

Ma come mai proprio Febbraio ha 28 o 29 giorni? Chi ha deciso questa cosa e come viene giustificata questa decisione?

Una prima suddivisione dell’anno è attribuita a Romolo, il fondatore di Roma. I mesi erano solo dieci, si contava da marzo a dicembre e i giorni erano 304.

Nel 713 a.C. Numa Pompilio, uno dei sette re di Roma, aggiunse i mesi di Ianuarius (gennaio) e Februarius (febbraio) alla fine del calendario.

Questa suddivisione non era però corretta, quindi per mantenere il calendario allineato con le stagioni, venne aggiunto ogni due anni un mese: il mercedonio.

Nel 46 a.C. Giulio Cesare emanò un nuovo calendario solare. Si iniziava a contare gli anni dal primo gennaio e venne introdotto l’anno bisestile al posto nel mese intercalare. Una prima teoria sostiene che, nel calendario giuliano, febbraio contasse di norma 29 giorni (30 negli anni bisestili). Quando il senato decise di dedicare l’ottavo mese dell’anno a Ottaviano Augusto, qualcuno fece notare che quel mese contava solo 30 giorni, mentre luglio, dedicato a Giulio Cesare, ne contava 31. Per non fare torto al nuovo imperatore, si decise di togliere un giorno a febbraio per aggiungerlo ad agosto. Altri storici sostengono — invece — che fin dall’inizio febbraio avesse 28 giorni e che per questo fosse considerato sfortunato, infatti, secondo i romani, i numeri pari erano di cattivo auspicio.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di CuriosityZein! La tua opinione è importante per noi!

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/curiosityzein 

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/curiosityzein/  

[via]