10 CURIOSITÀ che non sai sulle STELLE!

23 Giugno 2021 Off Di Giulia Spanò

Le stelle nascondono tanti segreti oscuri, in questo nuovo articolo scopriremo 10 curiosità che le riguardano.

Le stelle nascondono tanti segreti oscuri, in questo nuovo articolo scopriremo 10 curiosità che le riguardano.

Fin da sempre le stelle e il loro mondo hanno affascinato e affascinano tutt’ora l’uomo, oggi si sono scoperto tante cose a riguardo. Vediamo qualche curiosità che potreste non conoscere.

L’orientamento

Fin dall’antichità l’uomo si orientava seguendo le stelle, in particolare modo quando era visibile la stella polare; prendendo come riferimento la via lattea.

La stella più vicina e la più lontana

La stella più vicina al Sole e di conseguenza alla Terra, è Proxima Centauri, posta a 4,2 anni luce di distanza. La più lontana si trova invece in una remota galassia, scoperta dal telescopio Hubble.

La via lattea

Come mai si chiama proprio via lattea? Anche il nostro sistema solare ne fa parte, si chiama così perché nel cielo ne riusciamo a vedere una parte, che ricorda un fiume di latte.

Stelle visibili

Le stelle visibili sono state classificate nel II secolo a.C, a seconda della luminosità che emettono, sono circa 6000 in tutto ma, a causa dell’inquinamento luminoso, dalle nostre città se ne vedono appena 240.

Mostri incandescenti

Le stelle sono ammassi di gas incandescenti da diametro variabile alcune di soli 20-40 km, altre come Betelgeuse, nella costellazione di Orione, ha un diametro 650 volte maggiore di quello del Sole (1.392.000 km).

False stelle

Anche se vengono chiamate comunemente stelle, le comete sono blocchi di ghiaccio e polveri, vengono dalla Nube di Oort, quando, ogni tanto, passano davanti al Sole, il materiale di cui sono composte evapora e diventano visibili.

Costellazioni

Le costellazioni sono dei gruppi di stelle che sembrano formare delle figure nel cielo, l’Unione Astronomica Internazionale ne ha per ora riconosciute 88.

Ogni civiltà ha le sue costellazioni

Ognuno guardando il cielo si può immaginare, unendo le stelle, come se fossero dei puntini, cose diverse; infatti per esempio, nella costellazione dell’Orsa Maggiore, i Sumeri riconoscevano un carro, gli Egizi un ippopotamo, i Galli un cinghiale e i Romani sette buoi.

Sguardo a Nord

L’Orsa Maggiore da delle informazioni molto importanti ai naviganti, prolungando la linea che unisce le prime stelle, troviamo la stella polare che indica sempre il Nord, l’orsa maggiore è composta da 7 astri, veniva chiamata dai romani Septem triones (i sette buoi): è da lì che viene la parola Settentrione.

Lo zodiaco

Lo Zodiaco comprende le 12 costellazioni che si trovano lungo l’Eclittica, il percorso apparente del Sole sulla sfera celeste, e che rappresentano quasi tutte animali. Da qui il suo nome: in greco antico, zodiakòs significa “strada degli animali”.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di CuriosityZein! La tua opinione è importante per noi!

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/curiosityzein 

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/curiosityzein/  

[via]