Perché la PIZZA È ROTONDA?

11 Giugno 2021 Off Di Giulia Spanò

Vi siete mai domandati come mai la pizza, uno dei cibi italiani più amati da tutti, è rotonda? Scopriamolo insieme.

Vi siete mai domandati come mai la pizza, uno dei cibi italiani più amati da tutti, è rotonda? Scopriamolo insieme.

La pizza, il cibo più amato in tutto il mondo, non si può mai rifiutare una pizza, a qualsiasi gusto essa sia. La pizza spesso risolve la manca di voglia, tempo di cucinare, fa ritrovare gli amici insieme, insomma davvero un piatto formidabile.

Ma perché la pizza ha proprio la forma tonda?

I motivi per cui la pizza è rotonda sono davvero molti!

La pizza è rotonda prima di tutto per semplice matematica: se questa fosse triangolare, sarebbe più difficile tenerla in una scatola, per non parlare del fatto che la sua cottura sarebbe piuttosto irregolare, così come i suoi pezzi. D’altra parte, se fosse quadrato come la scatola, sarebbe lo stesso con gli angoli.

Questa particolare forma gli permette di ricevere il calore nel forno in modo uniforme, allo stesso modo, può essere tagliata in quattro, otto, o anche 16 parti esattamente uguali. Una forma rotonda è anche più facile da maneggiare per il pizzaiolo e si inserisce perfettamente nella scatola quadrata.

La storia della pizza risale all’antica Grecia. Secondo la tradizione, furono i cretesi ad avere la meravigliosa idea di migliorare il pane pita spalmandovi sopra salse e condimenti. Questo avrebbero gettato le basi affinché i napoletani potessero sviluppare il noto piatto famoso oggi in tutto il mondo.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di CuriosityZein! La tua opinione è importante per noi!

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/curiosityzein 

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/curiosityzein/  

[via]