PERCHÈ la TORRE di PISA È STORTA?

27 Maggio 2021 Off Di Giulia Spanò

Vi siete mai domandati come mai la Torre di Pisa, uno dei monumenti più famosi in Italia è storta? Scopriamolo insieme.

Vi siete mai domandati come mai la Torre di Pisa, uno dei monumenti più famosi in Italia è storta? Scopriamolo insieme.

Si tratta di una strana attrazione, conosciuta in tutto il mondo, per il fatto di essere una torre storta, ovvero pendente verso un lato.

Stiamo ovviamente parlando della Torre di Pisa, uno splendido edificio che nasce nella piccola ma affascinante cittadina toscana, Pisa, che ne è divenuto il simbolo più famoso.

La Torre sorge vicina al battistero e della Chiesa di Santa Maria Assunta in piazza dei Miracoli, era stata costruita per diventare il campanile.

La Torre di Pisa è alta ben 57 metri e le dona un aspetto imponente e impetuoso sulla piazza. Durante la sua costruzione, nel 1173, sorsero subito dei problemi causati dalla troppa friabilità del terreno. La sua costruzione proseguì nel 1275 e venne conclusa nel 1300.

Sarebbe quindi proprio a causa del terreno argilloso che la Torre col tempo ha assunto una strana inclinazione, che l’ha resa famosa in tutto il mondo. Ovviamente questo aspetto è sempre monitorato e tenuto sotto controllo per evitare che succeda qualche brutto fatto.

Insomma la Torre di Pisa è una delle torri più famose e conosciute in tutto il mondo grazie alla sua inclinazione che tutti almeno una volta nella vita dovrebbero vedere dal vivo per ammirarne l’immensità e la bellezza.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di CuriosityZein! La tua opinione è importante per noi!

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/curiosityzein 

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/curiosityzein/  

[via]