Milano: ESPLODE un POWER BANK a SCUOLA

L’incidente è avvenuto all’interno di una scuola a Milano, rimasti feriti 8 ragazzi a causa dell’esplosione di un power bank, caricatore portatile.

L’incidente è avvenuto all’interno di una scuola a Milano: scuola alberghiera Ipsar Amerigo Vespucci di via Valvassori Peroni a Milano; rimasti feriti 8 ragazzi a causa dell’esplosione di un power bank, caricatore portatile.

La batteria portatile, è esplosa all’interno dello zaino di uno studente. Sette alunni ed un insegnante sono rimasti feriti e hanno avuto bisogno delle cure mediche. Due minorenni, sono stati ricoverati per aver inalato il fumo che si è sprigionato.

Arrivati sul posto gli uomini del 118 pensavano si trattasse di un “semplice” malore di qualche ragazzo, invece, a causare la crisi d’ansia a una giovane di diciassette anni,  era stata l’esplosione di un power bank, all’interno di uno zaino.

Ancora non sono chiare le dinamiche dell’incidente, che verranno chiarite in seguito dalle indagini delle forze dell’ordine, intervenute immediatamente sul posto insieme a due ambulanze per soccorrere gli studenti.

Non è la prima volta che affrontiamo argomenti di questo genere, purtroppo non è raro che i power bank si surriscaldano e finiscono per prendere fuoco; bisogna prestare la massima attenzione.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di iCuriosity News! La tua opinione è importante per noi.

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/iCuriosityNews 

[via]