ESTATE 2022, sarà tra le PIÙ CALDE e TORRIDE di sempre

Le temperature così alte di questi giorni sono solo l’inizio di un’estate che sarà tra le più calde e torride mai registrate.

Le temperature così alte di questi giorni sono solo l’inizio di un’estate che sarà tra le più calde e torride mai registrate.

Maggio con più di 30 gradi registrati è un evento davvero da registrare e di notevole importanza; ecco quanto ha dichiarato il meteorologo di 3bmeteo Andrea Colombo:

“I valori di questi giorni sono anomali perché li stiamo registrando già dalla prima decade di maggio. Se a fine maggio picchi anche di 30 gradi sarebbero normali ora è invece notevole la persistenza di queste ondate di calore con 10 e più giorni con temperature oltre i 30 gradi” ci spiega Colombo che inquadra la situazione in una evoluzione ben determinata.

“Si nota un anticipo della stagione estiva, o meglio un allungamento: inizia prima, già a maggio, e finisce oltre settembre. Rispetto a 30 anni fa si tratta di un allungamento di oltre un mese e la tendenza appare chiara sopratutto guardando ai dati dell’ultimo decennio. Non si tratta – continua Colombo – solo di un picco ma una trasformazione in una serie storica di 10 – 15 anni”.

“Per capire cosa cambia dobbiamo prendere medie di riferimento che abbracciano almeno 30 anni: rispetto a oggi tra gli anni ’60 e ’90 si registravano estati più fresche, una caratteristica di tutto un trentennio. L’estate negli anni ’40 e ’50 era più calda ma nulla a che vedere con il nuovo millennio e negli ultimi dieci anni la tendenza al riscaldamento si è ulteriolmente accuita”.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di iCuriosity News! La tua opinione è importante per noi.

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/iCuriosityNews 

[via]