REGINA ELISABETTA ASSENTE, non accadeva dal 1963

Per la prima volta nella storia, la regina Elisabetta non era presente all’apertura del Parlamento, a presiedere il figlio Carlo accompagnato da moglie e primogenito.

Per la prima volta nella storia, la regina Elisabetta non era presente all’apertura del Parlamento, a presiedere il figlio Carlo accompagnato da moglie Camilla e il principe William.

Non accadeva dal 1963, quando la Regina partorì uno dei suoi figli e fu impossibilitata a presenziare.  Oggi è successo nuovamente, la regina era assente all’apertura del Parlamento per il tradizionale “Queen’s Speech”.

È toccato quindi al figlio Carlo erede al trono, mentre in aula il posto della regina è rimasto vuoto. E anche la Corona Imperiale, il principale simbolo del potere della sovrana britannica, è arrivata “da sola” in limousine, portata dal Crown Jeweller a Westminister.

Il principe Carlo è arrivato in Parlamento indossando la sua alta uniforme di ammiraglio della Royal Navy, quando è sceso dalla Rolls Royce è stato ricevuto dall’abituale schieramento di funzionari parlamentari e militari della guardia d’onore in abiti tradizionali. Quindi si è diretto nell’aula della Camera dei Lord.

A Buckingham Palace ad attendere i Windsor c’erano la corona imperiale, il cap of maintenance e la Spada di Stato , tutti simboli del potere reale.

Come abbiamo precedentemente detto Elisabetta in 70 anni di regno è mancata soltanto due volte, nel 1959 e nel ’63, in occasione delle gravidanze.

Quello che desta maggiore preoccupazione è lo stato di salute di sua Maestà, da tempo accusa problemi di mobilità e ha dovuto cancellare diverse recenti apparizioni pubbliche.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di iCuriosity News! La tua opinione è importante per noi.

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/iCuriosityNews 

[via]