SQUALO: NASCE un CUCCIOLO senza FECONDAZIONE MASCHILE

16 Novembre 2021 Off Di Giulia Spanò

Ebbene si si tratta del primo caso al Mondo di squalo palombo nato senza fecondazione maschile: si tratta del fenomeno della “partenogenesi”.

Ebbene si si tratta del primo caso al Mondo di squalo palombo nato senza fecondazione maschile: si tratta del fenomeno della “partenogenesi”.

È accaduto in Sardegna, all’acquario di Cala Gonone, qui si è verificato il primo caso documentato al mondo di partenogenesi in questa specie. “In casi molto rari, una femmina può riprodursi senza il maschio per garantirsi una prole – spiega Paolo Pastorino, ricercatore all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, “Si tratta di una strategia adattativa che in natura viene utilizzata più comunemente dagli invertebrati, come le api da miele e gli insetti stecco.

Ma che altre specie possono mettere in atto in caso di necessità, quando si hanno scarse possibilità di incontrare un partner. Semplicemente, la cellula uovo si sviluppa pur non essendo fecondata e questo genera una discendenza clone della madre”.

Adattamento della specie sì dunque, ma con cautela. Secondo Pastorino infatti, si tratta di una scelta non molto vantaggiosa in natura poiché “determina una discendenza senza alcuna variabilità genetica. Che porta con sé tutti i difetti dell’unico genitore e quindi anche una minore versatilità per reagire a condizioni avverse. Oltre a dover stabilire quale delle due femmine sia la madre – prosegue l’ecologo – stiamo cercando di capire proprio quale sa la conseguenza di questo tipo di riproduzione sulla vita della prole”.

Insomma davvero una storia incredibile che merita degli studi approfonditi per capire meglio il fenomeno che si è verificato.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di CuriosityZein! La tua opinione è importante per noi!

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/curiosityzein 

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/curiosityzein/   

[via]