PERCHÈ le FOGLIE CAMBIANO COLORE?

27 Settembre 2021 Off Di Giulia Spanò

Vi siete mai domandati come mai con l’arrivo dell’autunno le foglie cambiano colore? Lo vedremo presto in questo nuovo articolo.

Vi siete mai domandati come mai con l’arrivo dell’autunno le foglie cambiano colore? Lo vedremo presto in questo nuovo articolo.

Tutti sappiamo che l’autunno è la stagione in cui le foglie cambiano colore, dal verde al giallo, arancione, rosso per poi cadere dagli alberi; ma come mai questo accade? Questo ovviamente vale per tutte le piante tranne per le conifere.

Il tutto si spiega tramite il processo di fotosintesi che è il modo in cui le piante si nutrono e crescono.

La fotosintesi è il processo tramite cui l’anidride carbonica e l’acqua vengono trasformate in glucosio, sfruttando l’energia della luce del Sole. L’albero utilizza questi zuccheri per nutrirsi e crescere. La reazione chimica produce inoltre ossigeno, fondamentale per la vita.

Il tutto avviene grazie alla clorofilla, una sostanza di colore verde che colore anche le foglie di conseguenza; questa cattura l’energia del sole e la trasforma in energia chimica. La clorofilla però viene prodotta solamente nelle stagioni calde, perchè per produrla serve la luce calda del sole.

Un’altra sostanza presente nelle piante è il carotene sostanza che dona il colore caratteristico alle carote, questa sostanza si fa vedere in autunno e in inverno dove non viene sovrastata dalla clorofilla e dona il colore delle foglie autunnali ed invernali.

Ecco quindi spiegato come mai in autunno e in inverno le foglie non sono verdi ma anzi gialle, arancioni e rosse e cadono dagli alberi.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social Network di CuriosityZein! La tua opinione è importante per noi!

Seguici su Telegram: https://t.me/curiosityzein 

Seguici su Twitter: https://twitter.com/CuriosityZein 

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/curiosityzein 

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/curiosityzein/   

[via]